Blog

notizie & eventi

Il miracolo Viola

C'era una volta, un povero vecchietto che lavorava molto, ma che viveva, con la moglie, nella più squallida miseria. Un giorno, mentre lavorava sospirando e brontolando, gli si presentò una bella signora vestita di viola dal nome Virginia, che gli disse: «Voglio aiutarti, eccoti un bel dono!» e gli consegnò una borsa con cento semi di melanzana. Il contadino, tornato a casa, nascose il gruzzolo in mezzo al letame pensando che la sua fortuna fosse al sicuro.
Il giorno dopo andò a lavorare come sempre; quando tornò a casa la sera, trovò la tavola insolitamente imbandita. «Come hai fatto?» chiese stupefatto alla moglie.
«Ho venduto il letame!» Il marito fuori di sé per la collera gridò: «Hai dato via cento semi di melanzana!».

Il giorno dopo, il vecchietto, lavorando nel bosco, piangeva e sospirava più del consueto.
Tornò di nuovo Virginia, la splendida signora viola: «Ho saputo che cosa ti è successo: eccoti altri cento semi di melanzana».
Il vecchietto, stavolta, prese i semi e andò subito a seminarli nel suo campo. 

Di notte ci fu una violenta burrasca e dei pescatori, smarriti nel buio, scorsero una grande luce che proveniva dal campo intorno alla casa del contadino e grazie ad essa riuscirono ad orientarsi e si misero in salvo.
Riconoscenti,  i pescatori portarono al vecchietto metà del ricavato della loro pesca,  ma la sorpresa più grande fu scoprire che le melanzane  seminate erano d’oro e,  dalla loro raccolta, il contadino e la moglie vissero ricchi e felici.

Il vecchietto, grato alla Signora che lo aveva aiutato, chiamò quel luogo: l’oro viola.

Il miracolo Viola

Storia di insalata di

La Signora Melanzana

La Signora Melanzana

Food blogger / scrittore

UN VIAGGIO NELLA TERRA DEI NOSTRI NONNI.

... Leggi tutto