Blog

Insalate

Piccolo manuale su come evitare di rovinare un´insalata

Una delle cose che mi piace delle insalate è che sono facili da fare. Mettendo a confronto lo sforzo per la preparazione con la soddisfazione di mangiarle, sicuramente tutti saranno del parere che ne vale la pena.

Ma attenzione! Se non si è abbastanza cauti, si può rischiare di rovinare qualsiasi ricetta deliziosa. La chiave nella preparazione delle insalate è la freschezza e la croccantezza degli ingredienti, i quali devono rimanere tali fino a che non verranno mangiati. Per ottenere ciò vanno selezionati prodotti freschi, quindi non disidratati, con macchie sulla superficie o di colore troppo scuro. Altra cosa importante da non fare è lasciare le verdure per ore in macchina.

Inoltre, appena arrivate a casa, le verdure vanno messe nel frigorifero e se non sono già confezionate, vanno ricoperte con una pellicola trasparente o chiuse in una confezione di plastica. Se ritenete necessario far rinvigorire le verdure a foglia prima di prepararle, mettetele per alcuni minuti in acqua fredda, ma attenzione a non usare del ghiaccio, poichè questo può rovinare le foglie; oppure lasciatelo sciogliere prima di aggiungerci le verdure.

Il segreto per una buona insalata è mantenere le verdure fresche e croccanti il più a lungo possibile. Questo significa che bisogna assemblare tutti gli ingredienti all´ultimo momento poichè, al contrario di quello che si pensa, il condimento non aiuta a mantentere le verdure idratate, ma le rende morbide e molli molto rapidamente. Per questo il segreto è la temperatura ed il timing: mantenete fresche le verdure ed assemblatele solo poco prima di mangiare l´insalata. Solo così potrete continuare a gustare al meglio le insalate che amate.

Piccolo manuale su come evitare di rovinare un´insalata

Storia di insalata di

Patricio

Patricio

Cuoco amatoriale

Mi piace provare sempre combinazioni diverse nelle insalate perché secondo me così non ci si stufa mai.

Leggi tutto