Blog

bambini

Come far amare le verdure ai propri figli - 3

Ciao, come dicevo ho introdotto una verdura alla volta ogni due giorni fino ad ottenere un vero e proprio brodino saporito e completo di tanti ortaggi colorati. È stato divertente anche vedere le colorazioni e consistenze diverse che, mano a mano, assumeva la pappa di Gaia. Il nostro percorso è stato il seguente: Giorno 1: zucca Giorno 2: zucca Giorno 3: carota Giorno 4: carota Giorno 5: patata Giorno 6: patata Giorno 7: zucchina (solo se di stagione, lavarla bene senza pelarla) Giorno 8: zucchina(solo se di stagione, lavarla bene senza pelarla) Giorno 9: bietola o lattuga (1 foglia) Giorno 10: bietola o lattuga (1 foglia) Giorno 11: finocchio Giorno 12: finocchio Giorno 13: sedano Giorno 14: sedano Giorno 15: fagiolini Giorno 16: fagiolini Dopo ca. 2 settimane, quindi a 6 mesi e mezzo ho introdotto 2 cucchiaini di verdure passate. Solitamente conservavo il brodo e le verdure passate in frigo in contenitori separati per max 24 ore, mentre il resto lo congelavo per la restante settimana. Questo dopo le prime due settimane di introduzione di tutte le verdure quando il pasto non di latte inizia ad essere accettato e quindi si possono fare le cosiddette scorte che permettono alle mamme stanche di risparmiare tanto tempo...C'è chi dice che bisognerebbe fare il brodo fresco tutti i giorni, ma io confesso di non essere stata tra quei "puristi" ed ho prediletto la praticità.... Ho trovato molto comodi i contenitori di vetro (molto più igienici a mio avviso rispetto a quelli di plastica che, a contatto col calore, possono rilasciare anche sostanze nocive), utilizzavo per il brodo (col tempo si può arrivare anche a 250 gr. per porzione) dei vasetti di sughi, crudité, conserve, opportunamente lavati e per la passata altri vasetti più piccoli . Se ne trovano tanti in commercio. Anche per la passata, mano a mano che la pappa verrà accettata bene, si può aumentare progressivamente la quantità. Entro il primo anno di vita Gaia aveva assaggiato praticamente tutte le verdure compresi spinaci, cavoli, cavolfiori, carciofi, melanzane ed asparagi. Beh, a dire il vero entro il primo anno di vita Gaia mangiava già come noi...

Come far amare le verdure ai propri figli - 3

Storia di insalata di

Letizia

Letizia

Food blogger / scrittore

Ciao sono Letizia e sono un'appassionata di cucina. Soprattutto da quando sono diventata mamma ho cominciato ad interessarmi a molti aspetti legati al cibo quali la provenienza ed i valori... Leggi tutto