Ingredienti

  • 1 oncia e mezzo di tequila
  • 1/2 oncia di Triple sec (Cointreau)
  • 1/2 oncia di lime
  • Sciroppo d'agave q.b.
  • 1 oncia di omogeneizzato di peperone rosso o giallo

Ingredienti per il condimento

  • 1 arancia

Autore della ricetta

Fabrizio Savigni

Fabrizio Savigni

Food blogger / scrittore

Fotografia, cucina e viaggi sono solo alcune delle mie innumerevoli passioni. Con esse mi nutro e soprattutto mi diverto! Per me rappresentano momenti di creatività allo stato puro, di reciproco... Leggi tutto
Total votes: 5

La frutta è utilizzata da sempre all’interno di drink dolci e gustosi. E la verdura? Per la community #SmartSalad, un progetto per la valorizzazione del consumo di ortofrutta, abbiamo pensato di rivisitare alcuni dei cocktail più classici, rendendoli più salutari grazie all’inserimento di nuove varietà di ortaggi. Iniziamo dal Margarita il più comune cocktail messicano a base di tequila. Chi di voi non lo ha provato almeno una volta oltre che nella versione classica, a base di fragola o pesca? Qui lo proponiamo nella versione Sweet Palermo®, il peperone dolce e digeribile adatto anche per essere consumato crudo. Lo abbiamo gustato in occasione di Insalata Night lo scorso 9 Settembre a Bologna e vi assicuriamo che il sapore è davvero unico..

Preparazione

Versare nello shaker la Tequila, il Triple Sec (Cointreau), il succo di lime, lo sciroppo d’agave e l’omogeneizzato di peperone rosso. Miscelare bene il tutto. Versare il drink nel bicchiere dallo shaker e utilizzare l’arancia come decorazione.

Want to stay up-to-date? Subscribe to our newsletter!