Ingredienti

  • Per la panissa:
  • 280g di farina di ceci
  • 1 l di acqua tiepida
  • sale
  • Per l’insalata:
  • 500 g di fagiolini
  • 8 fiori di zucca
  • 2 cipolle rosse
  • 3 cucchiai di pinoli
  • 2/3 filetti di acciughe sotto sale IGP
  • maggiorana e basilico
  • olio evo Riviera Ligure DOP
  • sale in fiocchi
  • pepe

Autore della ricetta

Love my Salad

Love my Salad

Associazione

Leggi tutto
up

Viaggio Veggie (in giro per l’Italia)

a cura di Silvia Censi

Un viaggio attraverso le varie regioni italiane alla scoperta dei prodotti orticoli tipici e alla ricerca di un nuovo modo di cucinarli.  Partendo dal nord Italia, in particolare dal Veneto, cercheremo di scoprire quali sono le eccellenze del territorio e le utilizzeremo per creare ricette “veggie” dal  retrogusto tradizionale. Come un promemoria che ci permetta di ricordare le specialità della nostra penisola, regione per regione. Una rubrica itinerante con particolare attenzione alla stagionalità dei prodotti. 

Liguria

La Liguria è una regione geograficamente piccola ma ricca di luoghi interessanti, di angoli da scoprire, di colori e profumi. Affacciata sul Mar Mediterraneo vanta numerose riserve naturali e parchi regionali. Oltre al patrimonio naturale ha ottenuto diversi riconoscimenti DOP e IGP per l’olio evo della Riviera Ligure, il basilico Genovese, l’aglio di Vessalico, la focaccia di Recco e tantissime altre eccellenze.

Motivazione

Abbiamo puntato su un’insalata tiepida che possa accompagnare le prime serate estive, quando il vento è ancora fresco ma si sente il bisogno di piatti leggeri. Pensando al loro famoso polpettone il collegamento con i fagiolini è arrivato naturalmente; e come non accompagnarlo alla croccantezza dei pinoli profumando il tutto con erbe aromatiche!? Non potendo tralasciare nemmeno il forte legame con il mare abbiamo pensate di dare un leggero profumo di acciughe che conferisce sapidità. Invece di utilizzare focaccia o pane abbiamo preferito accompagnare il tutto con qualche bastoncino di panissa (nel nostro caso al forno per non appesantire).

Preparazione

Versate la farina di ceci in una casseruola dal fondo spesso e iniziate ad aggiungere acqua tiepida mescolando velocemente con una frusta per evitare che si formino grumi. Aggiustate di sale, accendete il fuoco e cuocete per circa 1 ora mescolando regolarmente. Una volta che il composto inizierà ad addensarsi, rovesciate su un foglio di carta forno leggermente unto e schiacciate per livellare la panissa (circa 1 cm di altezza). Fate raffreddare, tagliate a bastoncini, ungete con olio evo e infornate a 200° per 10 minuti. Girate e cuocete altri 10 minuti. 

Nel frattempo cuocete i fagiolini a vapore per circa 15 minuti. Tagliate le cipolle a rondelle; versatele in una pentola con 3 cucchiai di olio evo, i filetti di acciughe, 1 cucchiaino di zucchero e cuocete fino a quando saranno appassite. Aggiungete i fagiolini, i fiori di zucca, i pinoli e saltate per pochi minuti aggiustando di pepe. Profumate con maggiorana fresca e basilico.

Servite l’insalata tiepida con i bastoncini di panissa e fiocchi di sale.