Ingredienti

  • 100 gr. di pomodorini ciliegini
  • 6 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 piccole zucchine o 1 grande
  • 30 gr. di nocciole
  • 1 mozzarella di bufala
  • 40 gr. di rucola

Ingredienti per il condimento

  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cucchiai di aceto di vino rosso
  • 1 cucchiaio di origano essiccato
  • sale e pepe

Autore della ricetta

Love my Salad

Love my Salad

Associazione

Leggi tutto
up

I nastri o le tagliatelle di zucchine sono popolari e molto gustosi! Possono anche sostituire gli spaghetti, in modo che la pasta stessa diventi un'insalata -) Avete mai provato i nastri o le tagliatelle di zucchine?
In questa ricetta abbiamo grigliato le zucchine, portando il gusto delicato di quest'ortaggio ad un livello superiore. Questa insalata va bene sia a pranzo che a cena. Si può accompagnare con un po' di pane appena sfornato e un ottimo bicchiere di vino bianco italiano. Buon appetito!

 

Preparazione

Preriscaldare il forno a 200 gradi Celsius. Mettete i pomodori in una pirofila e condirli con un filo d'olio e un pizzico di sale marino. Infornare per ca. 15-20 minuti nel forno preriscaldato.
• Lavare le zucchine e tagliare le estremità. Utilizzando un mandolino o pelapatate affettare le zucchine nel senso della lunghezza.
 Amalgamare le zucchine con l'olio d'oliva.
Grigliare leggermente i nastri di zucchine da 1 lato, circa 1-2 minuti. Posizionarle su un piatto o una teglia e lasciarle raffreddare.
 Tostare le nocciole e metterle da parte fino al momento di servire.
Tagliate la mozzarella a piccoli pezzi.
Preparare il condimento: mescolare l'olio d'oliva con l'aceto di vino rosso. Spremere lo spicchio d'aglio nel condimento e aggiungere l'origano essiccato.

Iniziare a mettere un po' di rucola sui piatti e di seguito, i nastri di zucchine, i pomodori e la mozzarella. Irrorate con il condimento precedentemente ottenuto ed infine aggiungere le nocciole tostate.
Aggiungere sale e pepe a piacere.

Informazioni aggiuntive

Al posto delle nocciole, utilizzare pinoli tostati o mandorle.