Ingredienti

  • 500 gr di patate di Montese
  • 150 gr farina di semola
  • 50 gr farina semintegrale
  • Sale qb
  • noce moscata qb

Ingredienti per il condimento

  • 50 gr di pistacchi sgusciati
  • 200 gr rucoletta selvatica
  • 1 spicchio d'aglio senza il cuore
  • Una spolverata di lievito alimentare
  • Sale rosa dell' Himalaya qb
  • Olio EVO qb

Autore della ricetta

Fabrizio Savigni

Fabrizio Savigni

Food blogger / scrittore

Fotografia, cucina e viaggi sono solo alcune delle mie innumerevoli passioni. Con esse mi nutro e soprattutto mi diverto! Per me rappresentano momenti di creatività allo stato puro, di reciproco... Leggi tutto
Total votes: 19

A Bologna ha aperto da poco “Mallo” (https://www.anewfood.com/mallo-cafe-restaurant), un ristorante dalla cucina gustosa e soprattutto sana! Qui gli ingredienti 100% biologici sono freschissimi e arrivano tutte le mattine da produttori selezionati personalmente dallo staff! Parlando con Filippo Montagnana e Igor Babynyuk, giovani e creativi chef di Mallo, abbiamo deciso di proporre una ricetta che unisce tradizione e innovazione..

Preparazione

Fate bollire in abbondante acqua salata le patate fino a quando non saranno cotte. E’ possibile far bollire le patate intere o tagliate a pezzi… Scolate le patate e dopo qualche minuto di raffreddatura, schiacciatele facendo bene attenzione che non rimangano pezzi neanche piccoli. Nel frattempo setacciate la farina di semola insieme a quella semintegrale e aggiungetene un po’ all’impasto.. lavoratelo aggiungendo lentamente la farina restante.

NB. Vale l’imperativo di ridurre il quantitativo di farina alla quantità minima necessaria a formare un impasto lavorabile a mano. Ricordate che quanto più il vostro impasto avrà patata, tanto più sarà pregiato lo gnocco…

Con l’impasto ottenuto formate dei rotolini grossi come un pollice quindi tagliateli a pezzi di circa 2 cm. Se volete poi passate ogni pezzo con il dorso di una forchetta per dargli la classica righettatura che li rende più gustosi al palato ed in grado di raccogliere più sugo.

Nel frattempo mettete la rucola spezzettata in un mixer con l'aglio, i pistacchi, il lievito alimentare e una presa di sale rosa dell’Himalaya. Frullate il tutto unendo l’olio EVO,fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

Infine cuocete i vostri gnocchetti in acqua salata bollente e appena vengono a galla scolateli delicatamente conservando un mestolo di acqua di cottura, poi trasferiteli in una ciotola con il pesto alla rucola, aggiungete un po’ di acqua di cottura e mescolate bene. Poi impiattate aggiungendo alcuni pistacchi!

E.. Buon appetito!!

Want to stay up-to-date? Subscribe to our newsletter!