Ingredienti

  • 1/2 bicchiere di arachidi crude decorticate
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero
  • 1 cucchiaio di succo di zenzero (o 1/2 di zenzero in polvere)
  • 1 cucchiaio di salsa Tamari
  • 1 cucchiaino da caffè di paprika
  • peperoncino in polvere
  • acqua q.b.
  • Un foglio di carta di riso
  • Verdure miste di stagione

Autore della ricetta

Fabrizio Savigni

Fabrizio Savigni

Food blogger / scrittore

Fotografia, cucina e viaggi sono solo alcune delle mie innumerevoli passioni. Con esse mi nutro e soprattutto mi diverto! Per me rappresentano momenti di creatività allo stato puro, di reciproco... Leggi tutto
Total votes: 11

Uno dei bistrot che preferisco a Bologna è Botanica Lab Cucina (www.botanicalab.com) che nasce da un’idea di Anna Artesiani dopo aver frequentato a Los Angeles i corsi di cucina di Matthew Kenney, (noto chef Americano “guru” della cucina crudista e plant-based). Botanica Lab Cucina è la nuova meta non solo per i sempre più
numerosi vegetariani e vegani, ma anche per chi desidera mangiare sano senza rinunciare al gusto e all’estetica. Per la serie "mai più senza" ho chiesto alla sua ideatrice una ricetta semplice e veloce che si possa preparare a casa!

Preparazione

Per la crema di anacardi: unire tutti gli ingredienti in un frullatore professionale e frullare fino ad ottenere una salsa cremosa e uniforme.

Verdure: tagliare le verdure e unirle in una ciotola con la salsa e mescolare bene in modo che siano condite in modo uniforme

Carta di riso: immergerla per qualche secondo in acqua tiepida, stenderla su un tagliere con una punta rivolta verso chi arrotola, aggiungere al centro qualche cucchiaiata di verdura condita con la salsa, arrotolare, poi piegare all’interno i vertici e poi l’ultimo lembo.

Tagliare a metà e servire con salsa amari

Want to stay up-to-date? Subscribe to our newsletter!