Blog

News & events

Verdure autunnali perfette per le insalate

Finalmente possiamo dire ‘benvenuto autunno’.
L’estate quest’anno è sembrata davvero infinita grazie alle alte temperature che fino a qualche giorno fa hanno continuato a farci andare in giro a maniche corte. Ma, c’è sempre un ‘ma’, il clima autunnale sembra finalmente arrivato, e con i primi freddi consumare le verdure di stagione è ancora più gustoso.

Ma quali sono le verdure e gli ortaggi autunnali perfetti per preparare delle insalate? Ce ne sono molte, ma oggi voglio parlarvi dettagliatamente di cavolo cappuccio e kale. Ecco tutto quello che c’è da sapere su queste due meraviglie che la stagione autunnale ci offre.

Iniziamo da quello che tutti chiamano il nuovo super food: il Kale, considerato da molti uno degli alimenti vegetali più sani e nutrienti del pianeta.
Il Kale, altro non è che il cavolo riccio, cugino del più noto cavolo nero toscano, un tempo dimenticato, ma che per fortuna, grazie alle sue moltissime proprietà nutritive e benefiche è tornato alla riscossa. Il Kale, è entrato a far parte della famiglia dei super food, grazie alla varietà di caratteristiche che lo contraddistinguo e lo rendono unico.
Prima caratteristica da non sottovalutare è il suo apporto calorico, davvero bassissimo e quindi perfetto per chi segue un regime alimentare controllato. Ma ben più importanti sono le sue proprietà benefiche.

Il Kale è un potente antiossidante,  e contrasta quindi l’invecchiamento, grazie alla massiccia quantità di antiossidanti che contiene, quali, vitamina C, beta-carotene e polifenoli che contiene. La presenza di questi antiossidanti fa si che il Kale sia un potente antinfiammatorio, antivirale e che sia in grado di prevenire malattie cadio vascolari e patologie cancerogene.

Il Kale, oltre ad avere queste proprietà, è molto versatile anche in cucina. Si può infatti consumare crudo in insalata, magari unito a frutta secca, o anche, vista la stagione, con mele, pere, uva ed arance. In alternativa, potete saltarlo in padella semplicemente con olio, sale e pepe e servirlo come contorno leggero, sano e gustoso.

Un altro immancabile ortaggio, sempre per rimanere all’interno della grande famiglia dei cavoli, è il cavolo cappuccio, che sappiamo essere sia bianco che viola.
Anche il cavolo cappuccio, come il Kale, non si fa guardar dietro quando si tratta di proprietà nutritive alleate del nostro organismo, infatti anch’esso contiene una gran quantità di vitamina C, beta carotene e altri antiossidanti utili  come antinfiammatori, ma soprattutto utile per prevenite patologie molto gravi.

Il cavolo cappuccio, è perfetto per preparare delle insalate autunnali, poiché si può consumare anche crudo (cosa che io consiglio vivamente di fare per mantenerne intatte tutte le proprietà nutritive), e si sposa benissimo con molti ingredienti, permettendo cosi di preparare ricche e gustose insalate. Io consiglio di  tagliarlo sempre molto molto finemente e di condirlo almeno un’oretta prima di consumarlo, in modo che possa marinare nel condimento. Ah, non dimenticate un filo di aceto, si sposano alla grande!

Verdure autunnali perfette per le insalate

Storia di insalata di

Roberta Castrichella

Roberta Castrichella

Food blogger / scrittore

Il mio nome è Roberta Castrichella, ma in pratica, per tutti sono Robysushi. Non parlo di sushi, ma lo mangio. Trent’anni, anzi trentuno, romana, ingegnere e tanti anni passati a seguire la... Leggi tutto

Want to stay up-to-date? Subscribe to our newsletter!