Blog

Cooking

Sei prodotti sani dal barattolo o freezer

La frutta e la verdura sono più sane se consumate fresche, vero? Ma lo sapevi che in alcuni casi le verdure traggono benefici da operazioni come la fermentazione, il riscaldamento o la surgelazione? Ecco sei prodotti che rimangono sani quando presi dal barattolo o freezer. 

Verdure surgelate
Spinaci, piselli e altre verdure che si trovano nel vano freezer sono stati lavorati il meno possibile dopo la raccolta e immediatamente congelati. Al momento della raccolta, queste verdure sono perfette e ricche di nutrienti. 

 
spinazieoogst
   
Pomodori
Per le zuppe e i condimenti delle minestre non è affatto sbagliato usare la conserva di pomodoro. Questi pomodori sono stati sottoposti ad un processo di riscaldamento che ne ha aumentato il contenuto di licopene (un antiossidante). Un pomodoro così lavorato contiene in realtà più licopene di uno fresco! Assicurati di controllare la confezione per vedere che non ci sia troppo zucchero, sale o altri additivi. 
  
Crauti
I crauti sono dei cavoli bianchi fermentati. Grazie a questo processo di fermentazione sono presenti dei probiotici che aiutano la digestione. I crauti sono una buona fonte di fibre e hanno un alto contenuto di vitamina C.
 
zuurkool
 
Legumi
Fagioli nani, fagioli bianchi, ceci o lenticchie in barattolo sono molto più facili da preparare rispetto ai loro "amici" secchi. I legumi sono ricchi di proteine, vitamina B, fibra, ferro e contengono poco grasso.
 
Frutta surgelata
Proprio come le verdure, anche la frutta surgelata è ricca di sostanze nutrienti sane. E'  versatile e perfetta per i frullati o da aggiungere ai muesli la mattina. È anche un ottimo modo per evitare i rifiuti alimentari. 
 
Ingevroren fruit
 
 
Sottaceti
I cetriolini sono stati fermentati prima di essere confezionati, il ché li rende ricchi di probiotici. Contengono anche pochissime calorie. Grazie alla loro lunga conservazione si  può sempre avere una confezione di questi snack sani in frigo!
 

Want to stay up-to-date? Subscribe to our newsletter!