Ingredienti

  • 4 funghi portobello
  • 3 cucc. di aceto balsamico
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 2 spicchi d'aglio
  • 250 g di pomodori ciliegini
  • Una manciata di pinoli
  • 4 cucch. di pesto fatto in casa
  • 1 burrata (o mozzarella)
  • Basilico fresco
  • Sale e pepe
  • Olio per frittura
Per un'alternativa vegana al classico tacchino o arrosto di carne, puoi scegliere una cena ricca di verdure! I funghi portobello costituiscono la base di questo sfizioso antipasto mentre la marmellata di pomodori fatta in casa, il pesto alle erbe e la cremosa burrata aggiungono quel tocco finale pieno di sapore!

L'insalata caprese è senza dubbio la più famosa tra le nostre insalate della tradizione italiane. L'abbinamento di pomodoro, basilico e mozzarella la rende perfetta per ogni festa o occasione speciale. Con questo antipasto daremo un tocco personale a questa famosa combinazione aggiungendo il sapore unico di umami dei portobello. Noterai che si tratta di un piatto semplice, facilissimo da cucinare e che viene servito in un batter d'occhio, per convincere e convertire anche il più assiduo sostenitore dell'arrosto di carne!

 

 

Total votes: 19

Preparazione

  • Preriscaldare il forno a 220 gradi
  • Mettere i portobello in una teglia e condirli con 2 cucchiai di aceto balsamico. Aggiungere un po' di sale e pepe e cuocere per circa 20 minuti in forno preriscaldato. Quindi estrarre dal forno i portobello e farli raffreddare.
  • Tritare la cipolla. In una padella scaldare un po' di olio a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e soffriggere per circa 5 minuti fino a quando la cipolla non inizia a rosolarsi. Quindi aggiungere un cucchiaio di aceto balsamico e lo zucchero e mescolare bene. Lasciar cuocere per altri 5 minuti.
  • Tritare finemente o schiacciare gli spicchi d'aglio. Tagliare i pomodorini a spicchi. Quindi aggiungere l'aglio,  i pomodorini e un cucchiaio d'acqua. Coprire la padella e lasciare cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Quindi togliere il coperchio dalla padella e lasciare cuocere a fuoco lento fino a quando la maggior parte dell'umidità non sarà evaporata e si otterrà una specie di marmellata. Condire con sale e pepe.
  • Tostare i pinoli in una padella antiaderente fino a quando non saranno leggermente dorati. Disporre un portobello su ogni piatto, guarnire con la marmellata di pomodorini e farcire con il pesto. Tagliare la pallina di burrata e distribuire i pezzetti sui portobello. Guarnire i portobello con i pinoli.

 

 

Want to stay up-to-date? Subscribe to our newsletter!