Ingredienti

  • - Per 2 vasetti da 500 g:
  • Melanzane viola 2 Kg
  • Aceto di vino bianco 1,5 lt
  • Sale q.b.
  • Menta q.b.
  • Basilico q.b.
  • Aglio 3 spicchi
  • Olio di oliva extravergine q.b.

Autore della ricetta

La Signora Melanzana

La Signora Melanzana

Food blogger / scrittore

UN VIAGGIO NELLA TERRA DEI NOSTRI NONNI.... Leggi tutto
up

 

 

Preparazione

Tagliate le melanzane a fette spesse mezzo centimetro e riducetele a strisce larghe più o meno un centimetro e mettetele in una ciotola. Fate uno strato di melanzane, cospargete con uno strato di sale, sistemate le melanzane a strati alternando con il sale e pressandole bene fino a riempire la ciotola. Lasciatele spurgare per una notte in frigorifero, in modo che fuoriesca tutta l’acqua di vegetazione. Il giorno dopo sciacquate le melanzane sotto l’acqua corrente. Strizzatele molto bene e lasciatele ad asciugare su un paio di canovacci per 30/40 minuti. Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola capiente con l’aceto e acqua, appena inizia a sobbollire aggiungete le melanzane e lasciatele sul fuoco per 4/5 minuti dalla ripresa dell’ebollizione. Scolatele, strizzatele, stendetele su un paio di canovacci e lasciatele asciugare per due ore. A questo punto sterilizzate i vasetti e i tappi. Nel frattempo affettate l’aglio e spezzate grossolanamente con le mani il basilico e la menta. Mettete sul fondo di ogni vasetto qualche spicchio d’aglio, la menta, il basilico e l’olio extravergine d’oliva, disponete nei vasi le melanzane pressandole molto bene. Continuate così mettendo a strati le melanzane, qualche spicchio d’aglio e gli aromi fino a riempire il vasetto. Ricoprite d'olio extravergine d'oliva. Chiudete bene i vasetti e conservate in un luogo buio, fresco e asciutto.