Blog

notizie & eventi

S. Valentino a Melanzanopoli

La città di Melanzanopoli, in questo mese appare più animata. C’è infatti molta trepidazione per la festa di S. Valentino.

Dovete sapere che tale festa risale ai tempi della bis bisnonna Melanzana Virginia, quando ancora viveva insieme alla sua famiglia in un paese chiamato India.

Un giorno, Virginia, era intenta alla preparazione del pranzo, quando ad un certo punto suonò alla porta un giovane dall’aspetto fiero e intraprendente, il quale, con fare gentile, chiese alla signorina un pasto caldo e un bicchier di vino per rifocillarsi del lungo viaggio affrontato. Egli, infatti, arrivava dalla lontana Sicilia, ed era alla ricerca di una giovane moglie, capace di dar vita ai suoi immensi possedimenti terrieri, purtroppo, da lungo tempo sterili.

 Allorché, Virginia, dinanzi al fascino di questo giovine e al suo fare gentile accettò di seguirlo in quella fantastica terra Siciliana.

Appena arrivati, Virginia diede il nome a quella terra: Melanzanopoli.

Dopo qualche settimana decisero di sposarsi e l’anno successivo, il 14 febbraio, ebbero la prima figlia.

Ella, segnò l’inizio di intere generazioni di melanzane, trasformando quella terra sterile in una terra feconda capace di dar vita alla vita.

Da allora, ogni anno, si fa festa per evocare la nascita di questo cuore di bontà capace di addolcire i momenti meno dolci.

S. Valentino a Melanzanopoli

Storia di insalata di

La Signora Melanzana

La Signora Melanzana

Food blogger / scrittore

UN VIAGGIO NELLA TERRA DEI NOSTRI NONNI.

... Leggi tutto