• Melanzana
  • Melanzana
  • Melanzana

Consigli per la preparazione

Non è necessario lavare le melanzane. Eliminate il torso e tagliatele a fette o a cubetti. Se volete preparare le melanzane ripiene, potete evitare di rimuovere il torso, per una migliore conservazione del frutto. In qualsiasi pietanza, le melanzane non vanno sbucciate poiché tutte le preziose sostanze nutritive sono contenute nella buccia. Il tempo di cottura delle melanzane è piuttosto breve, tuttavia non è possibile mangiarle crude.

Tempi di preparazione

Bollitura: 5 minuti,

Microonde: 7 minuti,

Alla griglia: 4 – 5 minuti,

A fuoco lento: ca. 20 minuti,

Al vapore: ca. 8 minuti

 

 

Selezione e conservazione

Quali sono gli accorgimenti per scegliere le melanzane migliori?
Scegliete e acquistate le melanzane che non mostrano ammaccature, con la buccia liscia e dal colore opaco. Il torso deve essere fresco e verde. Facendo pressione con il dito, la superficie della melanzana deve cedere leggermente.

Come si conservano le melanzane?
La conservazione in frigorifero è sconsigliata, perché altera il colore delle melanzane. Conservatele per massimo qualche giorno in un luogo asciutto, ad esempio in dispensa;  in questo modo la maturazione può proseguire in modo naturale.

Consigli per l'uso

- Pietanze a base di cipolle, pomodoro, peperoni e spezie

- Tagliate a fette, saltate in padella con aglio, timo e basilico e una sfumata di vino bianco

- Tagliate a fette, impanate e fritte

- Ripiene con carne macinata, mollica di pane, pomodoro e parmigiano

- Tagliate a fette nel senso della lunghezza, grigliate e condite con un filo d'olio

Commenti